Riduzione del dolore durante le procedure associate alla medicazione delle ferite Documento di consenso

Questa guida è un’iniziativa educazionale della World Union of Wound Healing Societies. Ha tratto ispirazione da due documenti basilari: il Documento di Posizionamento della European Wound Management Association (EWMA) su “Il dolore in sede di cambio della medicazione”[1] e un supplemento a Ostomy Wound Management sul “Trattamento pratico del dolore di ferite e di traumi: un approccio centrato sul paziente”[2]. Quale iniziativa educazionale internazionale, questo documento è rivolto a tutti coloro, ovunque nel mondo, che sono coinvolti nelle procedure associate alla medicazione di ferite.

I principi esposti si basano sulle relazioni presentate nei due documenti menzionati sopra e sulla opinione consensuale di un gruppo di lavoro di esperti internazionali (vedere sotto)[3]. Al fine di realizzare il concetto di best practice, che possa rendere il trattamento del paziente sensibilmente più efficace, i medici dovrebbero adottare tali raccomandazioni e condividerle con colleghi, pazienti e infermieri.

Professore Keith Harding